Menu Shopping Cart Search

Come eliminare i punti neri

Hai dei punti neri che non ti piacciono? I punti neri compaiono quando gli ormoni causano un eccesso di olio all’interno del poro. Quando il flusso è eccessivo, l’olio viene bloccato e si mescola con le cellule morte della pelle; a questo punto non può essere eliminato normalmente. Puoi liberarti dei punti neri in pochissimo tempo, con questi semplici consigli.

Mantieni il tuo viso pulito! Utilizza un detergente delicato per il viso. Se la tua pelle è particolarmente sporca o oleosa, lavala almeno due volte al giorno. Puoi anche utilizzare una salvietta delicata, per applicare una leggera esfoliazione manuale, ma facendo attenzione a non esagerare. A questo punto, applica una maschera di argilla, ogni due settimane, per aiutare ad assorbire l’olio in eccesso sulla superficie della pelle. Se hai una pelle oleosa, puoi utilizzare delle salviettine assorbenti per pulire il viso. In seguito, scalda con il vapore degli asciugamani e applicali sul viso per 2-4 minuti, in modo da ammorbidire i punti neri e poterli rimuovere in sicurezza e senza lasciare cicatrici. Infine, utilizza un prodotto a base di beta idrossiacidi (BHA) o acido salicilico, per favorire l’esfoliazione della superficie cutanea e penetrare nei pori, al fine di sciogliere l’ostruzione del punto nero. Ricorda di non schiacciare, grattare, premere, penetrare o strizzare mai troppo forte, per evitare di procurarti delle cicatrici!

Iscriviti alla nostra newsletter